logokuryaky

Kuryaky System srl Uninominale 

Via Angoria 71/3 - Loc. Casanova, 33030 Martignacco (UD)

Tel. 0432 411109 - Fax 0432 411109

P. IVA & C.F. 02189510304

info@kuryaky.it


I NOSTRI PRODOTTI 

Bruciatore premix a gas - AMOS ONE -per forno pizza

La Kuryaky Sustem agli inizi della sua attività si occupava del montaggio del bruciatore premix Amos One. Successivamente le sue attività si sono rivolte alla tutela per l’ambiente. Avendo, però, nel cuore questo prodotto e continuando ad avere una grande richiesta di questo servizio abbiamo continuato a fornirlo.

 

Se pensiamo alla pizza, la prima idea che viene in mente è la cottura in un forno a legna.

Sappiamo però che la cottura a legna presenta molti inconvenienti: la produzione di fuliggine che può depositarsi sulla pizza rendendo il prodotto poco sicuro e i problemi causati dalle immissioni inquinanti dei biocombustibili legnosi.

Oggi è possibile ovviare a questi disagi tramite l’utilizzo di bruciatori a gas come Amos One (certificato CE), adattabili a tutte le tipologie di forno ed estremamente sicuri ed affidabili, nel rispetto di tutti gli standard internazionali di qualità e di sicurezza.

Il bruciatore a gas è infatti la valida risposta alla necessità di eliminare i problemi legati all’uso della legna per il riscaldamento dei forni per pizza, garantendo un rendimento elevato che consente di aumentare la produttività e ridurre i costi di gestione, senza che la qualità della pizza ne risenta.

Essi uniscono il risultato di cottura di un forno a legna ai molti vantaggi che si possono ottenere con un’alimentazione a metano o a GPL.

Garantiscono un’accensione pratica che diminuisce di molto i tempi di attesa della messa in temperatura del forno, con la possibilità di gestire le temperature in maniera semplice ed ottimale, nonché di impostare la quantità minima di calore per il mantenimento in temperatura del forno.

Offrono l’opportunità di aumentare la superficie utile per cuocere più pizze, di ottimizzare i tempi di lavoro, di contenere in modo considerevole i consumi (di soli 1,5 mc di metano o di 1,2 kg di GPL all’ora) e di evitare una continua manutenzione.

Secondo la normativa vigente l’Amos One è dotato di un sensore che, percependo la fuoriuscita dei fumi dalla bocca del forno, entra in funzione nel qual caso la canna fumaria dovesse otturarsi. Si aziona, quindi, un blocco di sicurezza e in questo modo si evita che i fumi entrino nell’ambiente.

Come creare un sito web con Flazio